Pubblicato da: Edelweiss CAI | 07/03/2013

Rodengo e Corno del Renon con gli sci

Bella neve, panorami grandiosi sulle Dolomiti sono state le caratteristiche principali del weekend del 15-17 febbraio che ci ha visto sulle piste dell’altopiano di Rodengo e del Corno del Renon (da 1750 m a 1950 m).

Rodengo 6

L’altopiano di Rodengo situato tra la Val Pusteria e la Valle di Luson è stato veramente una piacevolissima sorpresa. La pista parte poco sopra del parcheggio dove si lasciano le auto e arriva in breve alla Ronnerhütte, da subito il panorama che s’intravede dal bosco è entusiasmante (Plose, Sass da Putia, Odle). Dal rifugio si inizia a salire sull’altipiano e poco dopo si incontra il bivio della pista rossa di 7km che percorre l’Alpe di Luson, anello tecnico e molto divertente.

Giunti sull’altipiano il percorso diventa più agevole ed il panorama sulle Dolomiti è una costante.

L’ambiente è assolutamente incontaminato, solo qualche baita qua e là, ma niente impianti, niente tralicci, un paradiso!

Rodengoo 7

Raggiunto il Rifugio Starkenfeld proseguiamo ancora 500 m sino ad un belvedere, ma poi torniamo perché la strada inizia a scendere decisamente verso Luson.

La pista prosegue e dopo un divertente anello, dove troviamo una neve particolarmente soffice, iniziamo il ritorno verso la la Ronnerhütte, passando per la Rastenerhütte. La pista s’immerge in un bel bosco per poi tornare sull’altipiano e scendere decisamente alla Ronnerhütte. Tutti i rifugi citati offrono ristoro… li abbiamo provati tutti!

Renon 2

La pista del Corno del Renon già la conoscevamo, ma anche questa volta non ci ha deluso, il panorama è grandioso sulle Dolomiti. Percorsi i primi km in salita, sul versante dove ci sono anche gli impianti di risalita, si aggira il Corno e l’ambiente cambia completamente. La pista inizia a scendere lentamente e lo sguardo spazia su dolci pendii cosparsi di baite di legno. Si continua a scendere in direzione dell’Alpe di Villandro e il panorama è incantevole. Arrivati al punto dove la pista inizia a scendere decisamente ritorniamo, ma l’idea che serpeggia è: “non sarebbe male organizzare la traversata!”  … e perché no? Ci proveremo!

Cristina

Foto: Cristina e Fiorenzo

Annunci

Responses

  1. Che bello, non immaginate quanto mi sarebbe piaciuto esserci! 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie