Pubblicato da: Edelweiss CAI | 26/09/2010

Rocche del Crasto (Monti Nebrodi)

Oggi bellissima escursione nel Parco dei Nebrodi, finalmente sotto il sole siciliano!

Rocche_del_Crasto_2Siamo partiti da Longi, località a 620 m aggrappata sul versante di un monte, particolarmente suggestiva di sera perché sembra un paesino del presepio.

Lungo un percorso molto vario tra vegetazione decisamente lussureggiante (malefiche le spine di una ginestra, calicotome infesta!) siamo saliti sulle Rocche del Crasto, formazioni rocciose di natura calcarea molto spettacolari che dominano la zona.

Abbiamo fatto sosta sul punto più alto, a 1315 m, godendo un bellissimo panorama che spaziava dalle Madonie, alle Isole Eolie a tutto il Parco dei Nebrodi.

Dopo un ottimo picnic a base di prodotti locali (formaggio piccante canestrato, lardo e salami di suino nero dei Nebrodi, caponata…) siamo scesi verso Alcara Li Fusi, prima lungo un percorso tra le rocce, per poi scendere lungo una faglia dominata da una parete quasi perfettamente verticale dove abbiamo visto non solo i grifoni per cui il parco è famoso, ma anche un’aquila uscire dal suo nido.

Rocche_del_Crastro

Vedi anche: altri post che parlano del nostro trekking in Sicilia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie