Pubblicato da: Edelweiss CAI | 17/05/2010

Islanda: notizie rassicuranti

Le ultime notizie per chi ha in programma un viaggio in Islanda, come il gruppo Edelweiss CAI che partirà a giugno, sono rassicuranti, nel senso che non c’è nessun problema per i visitatori: paradossalmente gli effetti della nuvola di cenere emessa dal vulcano sul ghiacciaio Eyjafjallajökull non si fanno sentire in Islanda ma si ripercuotono solo sul traffico aereo negli aeroporti del continente europeo, in particolare in Gran Bretagna e Irlanda e poi anche in Olanda, dove nelle ultime ore sono stati di nuovo chiusi alcuni aeroporti.

foto del vulcano Eyjafjallajökull di Sigrún Hreinsdóttir - www2.hi.is/myndir/1016369L’ente del turismo islandese comunica infatti che “i viaggiatori sono al sicuro in Islanda e possono godere delle bellezze naturali del paese come sempre, e anche di più!”.

Per saperne di più, è stato pubblicato il documento Eruzione vulcanica in Islanda con risposte alle domande più comuni, tra cui:

  • Quanto è estesa l’eruzione?
  • Quali sono gli effetti sulla vita di tutti i giorni?
  • C’è sicurezza?
  • Posso volare in Islanda?
  • Katla chi? (informazioni sull’eventuale risveglio del vulcano Katla)

Vedi anche: In Islanda è tutto sotto controllo (28 aprile, con link per ulteriori informazioni), Islanda: aggiornamenti dal vulcano (15 aprile) e altri post sull’Islanda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie