Pubblicato da: Edelweiss CAI | 04/11/2009

Il sentiero del viandante da Varenna a Dervio

nel bosco lungo il Sentiero del viandanteDomenica scorsa pullman completamente pieno per l’escursione sul Sentiero del Viandante, un’antica via sulla costa orientale del Lago di Como, in tutto quasi 40 km da Abbadia Lariana a Colico.

Noi abbiamo percorso il tratto da Varenna a Dervio con tappa intermedia a Bellano, circa 8 km con un dislivello totale di 400 m.

Siamo stati fortunati: la giornata era molto mite, quasi da fine estate, e anche se il sole era a volte velato, c’era comunque una luce particolare che metteva in risalto i colori autunnali.

cartelli segnavia lungo il Sentiero del viandanteIl sentiero è ben indicato da segnavia bianchi e rossi con il simbolo stilizzato del Lago di Como: difficile perdersi!

Il percorso si sviluppa a mezza costa con vari saliscendi, mai troppo ripidi, lungo un’ampia mulattiera spesso selciata e in alcuni tratti gradonata.

vista sul lagoL’ambiente è molto vario: arrivo e partenza si trovano in località di villeggiatura note per i centri storici e le ville eleganti, che però vengono subito lasciati alle spalle per salire e camminare in mezzo ai prati, nei boschi e tra le case antiche di piccoli borghi.

Gli scorci sono sempre diversi: dapprima si viene attratti dalla vista sul lago e sulle montagne che lo circondano, poi si nota la grande varietà di piante, fiori e colori della natura e infine l’interazione dell’uomo con il paesaggio.

Cappella dell'Addolorata verso BellanoNon mancano gli edifici storici, come il Castello di Vezio proprio all’inizio del percorso, sopra Varenna. Lungo la strada si incontrano poi chiese e cappelle, molte in posti inaspettati o in posizioni davvero panoramiche.

edificio rurale lungo il Sentiero del viandanteParecchie le costruzioni rurali, integrate perfettamente nel paesaggio e caratterizzate da muri di grosse pietre irregolari. Ora appaiono in maggior parte abbandonate ma un tempo davano rifugio ai viaggiatori.

l'Orrido di BellanoAll’ora di pranzo abbiamo fatto pausa a Bellano, approfittandone per visitare l’Orrido, una gola strettissima scavata nella roccia 15 milioni di anni fa dal torrente Pioverna. L’acqua viene spinta con gran forza e fragore formando cascate e salti d’acqua che abbiamo potuto ammirare da vicino grazie a un percorso con apposite passerelle. Uno spettacolo davvero impressionante!

luce di pomeriggio autunnale verso Dervio - Lago di Como

È stata una giornata molto piacevole e rilassante, ricca di spunti naturalistici, paesaggistici e storici, anche se forse venata da una punta di malinconia nel dover ammettere che la leggera nebbiolina scesa nel pomeriggio conferiva al lago un’atmosfera ormai inesorabilmente autunnale.

Ci auguriamo in ogni caso che il tempo ci sia altrettanto favorevole anche domenica prossima in Liguria!

[fare clic sulle immagini per ingrandirle]


Vedi anche: alcune foto del percorso ripetuto in gennaio 2011 e Il sentiero del viandante da Lierna a Varenna.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 50 follower