Pubblicato da: Enzo | 11/06/2009

La migrazione degli eremiti

IMG_0226

Il 25 e 26 maggio siamo in una zona di diffusi insediamenti rupestri e abbazie e nella terza e quarta tappa calchiamo le orme dei monaci basiliani, che nel primo medioevo dal 7° secolo d.C., sospinti dall’avanzata dell’Islam, dall’Oriente giunsero prima in Sicilia e poi si sparsero qui in Calabria, disseminati in grotte naturali e ripari solitari.

Visitiamo l’abbazia di San Giovanni Therestis (il mietitore) del X secolo, ancor oggi di stretto rito ortodosso, retta da un monaco greco (da Monte Athos).

IMG_0240Presso la fontana dei minatori  di Pazzano parte una scalinata a tornanti che,IMG_0026 dopo un dislivello di oltre 300 metri, ci porta alla suggestiva chiesa rupestre di Santa Maria alla Stella, incavata in un’altura che sovrasta Stilo.

 

Cattolica di StiloA Stilo ammiriamo un gioiello architettonico, la Cattolica, un tempietto a pianta quadrata (7×7 m) con 5 cupolette bizantine ed un’armonia architettonica straordinaria, posizionato a mezzacosta sul Monte Consolino che domina la cittadina e sulla cui cima sorge il Castello Normanno.

Non trascuriamo una sensazionale granita al bergamotto, oserei dire di pari qualità.

Il giorno dopo saliamo verso il monolite-sfinge di Pietra Cappa, vero simbolo dell’Aspromonte. Dietro questa rupe e ben nascosto alla vista si trova un asceterio (da asceta), un masso che si presenta con tre aperture e ripiani interni, totalmente scavati nella roccia.

Pietra Cappa

Annunci

Responses

  1. […] La chiesetta ortodossa, dipendente dal monastero greco ortodosso di San Giovanni Therestis vicino a Bivongi […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie